Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Sabato 23 Luglio 2016 - Ore 15:02


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
LAVORI IN CORSO
Corso Magenta, via Milano, via Trento e via Capriolo: ecco le modifiche alla viabilità
Il Comune di Brescia ha adottato alcuni provvedimenti che modificheranno la viabilità e la sosta in quattro importanti vie cittadine: Corso Magenta, via Milano, via Trento e via Capriolo. Di seguito il dettaglio dei lavori. CORSO MAGENTA Il Comune di Brescia ha adottato alcuni provvedimenti che modificheranno la viabilità e la sosta in corso Magenta a causa dei lavori di sistemazione della pavimentazione in materiale lapideo (durata prevista 23 giorni circa). Dalle 9 di lunedì 25 luglio fino al termine del cantiere, sarà chiuso al traffico corso Magenta, nel tratto compreso tra via Crispi e l’intersezione con via Mazzini, con circolazione consentita ai residenti e ai cittadini autorizzati in doppio senso di marcia, nelle porzioni di strada non interessate dai lavori e compatibilmente con le esige

Commenti
ven 22 lug 2016, ore 15.04
VIA MONTELUNGO
Attenti al nuovo velox in tangenziale: per chi supera gli 80 da agosto arrivano le multe
Dopo un’attività di pre-esercizio di circa due mesi, da lunedì 1 agosto entrerà in funzione una postazione fissa di controllo della velocità in via Montelungo direzione nord (posta all’altezza del Km 10+978). La decisione nasce dal fatto che, sulla base dei controlli effettuati, il Comando della Polizia Locale ha rilevato la propensione di parecchi utenti di questa arteria stradale molto frequentata a non rispettare il limite di velocità di 80 Km/ora. Un dato, questo, che desta preoccupazione per la sicurezza e l’incolumità delle persone. Poco prima di congiungersi con via Triumplina, infatti, via Montelungo piega a destra con una curva che deve essere affrontata con prudenza ed è presente inoltre uno svincolo di uscita a destra, in direzione di via Stretta, lungo

Commenti 7
ven 22 lug 2016, ore 14.25
MOBILITA'
Brebemi, rosso da 69 milioni nel 2015. E i transiti giornalieri non decollano
Un buco da 69 milioni di euro. E' questo il bilancio di Brebemi a due anni dall'inaugurazione. Numeri pesanti, che non fanno che aumentare le polemiche sull'autostrada “pagata dai privati” (come recita il claim contestato da molti), che però riceve ogni anno (fino al 2039) 20 milioni da Regione Lombardia e Governo. Nel 2014 le perdite erano state di 35 milioni. Ora si raddoppia. E l'unica nota positiva arriva dal fatto che la gestione operativa è in utile di 20 milioni (a determinare le perdite sono gli ammortamenti delle opere realizzate). Molto negativo, invece, il dato dei transiti: dalle previsioni iniziali (60mila, poi scesi a 40mila) si è arrivati a 22mila al giorno. Ma i numeri sarebbero molto più bassi: 16mila nei primi mesi del 2015, contro i 14.200 del 2014.

Commenti 12
ven 22 lug 2016, ore 12.52
 
Referendum costituzionale: riforma o riforme?
Sandro Belli di Sandro Belli* - Per esprimere un voto che abbia una seria valenza politico - costituzionale, ciascuno dovrebbe leggere attentamente la riforma, ponderando i pro e i contro, sempre pensando, tuttavia, che da oggi alla data del referendum confermativo potrebbero accadere vari eventi nel mondo politico e potrebbero essere approvati o impostati provvedimenti rilevanti, tali da far cambiar idea a molti. Ho ascoltato un dialogo tra persone che si dicevano favorevoli al no, ma per motivazioni un pò inaspettate. Una: “voto no perché hanno eliminato il CNEL, che era l'unico organo tecnico competente, anche se poco utilizzato. In mezzo a tanti politici ci vogliono dei tecnici, dei competenti”. Un'altra: " hanno abolito le province e vorrebbero spezzare in due la nostra provincia. Poi non si capisce nulla con le 'aree vaste'....allora voto no." Un'altra ancora: "non dovevano limitare a così pochi i senatori scelti tra le eccellenze dell
 
Siglata l'unificazione delle quattro organizzazioni artigiane
MATTINZOLI di Enrico Giorgio Mattinzoli* - Dopo anni di dibattiti, incontri, diffidenze, speranze, progetti sottoscritti e successivamente disattesi; finalmente si è arrivati ad una intesa: le quattro Organizzazioni di Categoria dell'Artigianato hanno siglato l'accordo per l'unificazione. Soddisfatti i Presidenti di Associazione Artigiani, Confartigianato, CNA e Assopadana. La firma definitiva dell'accordo avverrà sabato 16 giugno 2050 alla presenza del Presidente del Consiglio che atterrerà alle 09,30 all'Aereoporto G. D'annunzio da poco in piena attività. La giornata per il Presidente del Consiglio è prevista densa di impegni, dopo l'intervento con le Organizzazioni Artigiane presso la Sala Conferenze dello Stadio di Brescia in località Parco delle Cave da poco terminato, il capo del Governo taglierà il nastro del Salone della Ricerca e della Tecnologia presso la Fiera di Brescia rinata dopo anni di inattività, per poi recarsi alla ex C


Lonati raddoppia e mette fieno in cascina. Il 2016 è partito nel migliore dei modi per l'azienda di San Polo che è leader mondiale nella produzione di macchine per calze: una nuova commessa dall'Uzbekistan che segue quella della scorsa estate e porta il totale a 20 milioni di euro. A firmare il gruppo tessile Uztex di Tashkent, che ha ordinato altre 512 macchine per calze di ultima tecnologia. Da Lonati gli uzbeki ne avevano già acquistate 550 (già consegnate), ma l'
Opinioni
 
Lavoro, serve un nuovo statuto
Bonometti di Marco Bonometti* - Trovo sia interessante, almeno per qualche aspetto, l’opinione espressa sui giornali da Oriella Savoldi, membro della segreteria CGIL di Brescia. Voglio però sgombrare subito il campo da un errore che, a mio giudizio, Savoldi commette, e che potrebbe avere gravi conseguenze. Savoldi, infatti, mette insieme, sullo stesso piano, due concetti nettamente diversi: l’importanza e l’andamento dell’industria manifatturiera. E da lì parte con un commento satirico all’enfasi acritica a più voci che afferma di aver rilevato sul tema. Vorrei porre alla signora Savoldi, che fa parte di un importante organismo di un sindacato storico come la CGIL, una semplice domanda: lei mette in dubbio l’importanza dell’industria manifatturiera? Pongo la domanda in maniera molto semplice e diretta perché la questione è di rilevanza strategica non solo sul piano delle relazioni industriali, ma su quello ben pi&ugrav
 
Chagall e la polemica sulle grandi mostre
Bragaglio di Claudio Bragaglio* - La mostra di Chagall mi pare sia striata da troppe polemiche. Si tratta ora di evitarne di nuove e di maneggiare con cura quelle già esistenti. Per il buon esito della mostra stessa. Ciò mi porta subito a dire che non m’avventuro sulle questioni tirate in ballo per eventuali interessi del Direttore Di Corato per Mostre, Cataloghi e Case editrici. Di questo risponderanno Piattaforma Civica dell’avv. Onofri e Centro Destra. Per quanto mi riguarda vorrei stare al merito, dicendo di condividere la scelta, seppur estemporanea, della mostra di Chagall, con Dario Fo. Ma, a differenza di altri, in piena coerenza con la mia precedente condivisione anche della proposta di Goldin. Penso infatti abbia ragione il prof. Vasco Frati quando osserva che “al di là delle cortine fumogene… si tratta d’un progetto che ripropone il metodo Goldin dell’iniziativa organizzata chiavi in mano”. Ha quindi senso rileggere la
 
L’abbattimento della Tintoretto e le procedure amministrative
Bragaglio di Claudio Bragaglio* - Ho già motivato sulla Stampa locale la mia contrarietà all’abbattimento della Torre Tintoretto. Una vicenda complessa, ma ignorata oggi nel suo iter. Al punto da ritenere nuova la proposta avanzata da ‘Investire SGR’, quand’era già della Giunta Paroli. E contrastata dall’intero Centro Sinistra.  Mi preme qui richiamare un passaggio decisivo, già fondato motivo d’un esposto alla Corte dei Conti, predisposto da Mirko Lombardi, allora segretario cittadino di Sel. Siamo nel 2012, ed anche in ragione di quel possibile coinvolgimento della Magistratura Contabile, la Giunta Paroli e l’Aler abbandonarono la scelta dell’abbattimento per quella della vendita. La questione riguardava il danno patrimoniale derivante dall’abbattimento. Infatti un abbattimento è legittimo per vari motivi: insicurezza dello stabile, impossibilità di ristrutturazione (si pen














MOBILITA'
Revocato lo sciopero dei treni previsto per la giornata di venerdì 22

Trenord informa con un comunicato stampa che è stato revocato lo sciopero del personale ferroviario previsto per l'intera giornata di venerdì 22 luglio. La circolazione dei treni Trenord sarà pertanto regolare e non si registreranno disagi per i pendolari.

Commenti
gio 21 lug 2016, ore 11.32
IL CASO
Mancanza fondi per le strade, Rolfi: Provincia di Brescia mai trattata peggio di così
“Dopo aver osannato la riforma Delrio, spacciandola come una grande opportunità per le autonomie locali, la Provincia, e il Pd che la governa, si ritrovano con un pugno di mosche in mano, cui si somma il rischio concreto di fare seri danni alla sicurezza dei bresciani.” Questa la presa di posizione Presidente della Commissione Sanità di Regione Lombardia, Fabio Rolfi. “Il Presidente Mottinelli non perde occasione di pontificare su tutti i temi dello scibile umano, spesso anche su quelli che non rientrano nelle competenze dell’ente da lui presieduto, come la sanità. Al tempo stesso si ritrova alla guida di un’istituzione morente, che non ha neppure le risorse per realizzare il 50% delle asfaltature necessarie. Dettaglio non secondario se si tiene conto delle ripercussioni non indi

Commenti 2
mar 19 lug 2016, ore 14.46
CITTA'
Lavori in corso, modifiche alla viabilità in via Cattaneo
Il Comune di Brescia ha adottato alcuni provvedimenti che modificano la viabilità e la sosta in via Cattaneo a causa dei lavori di sistemazione del teleriscaldamento. Dalle 9 di lunedì 18 luglio, fino al termine dei lavori, via Carlo Cattaneo sarà chiusa al traffico all’altezza del civico 10 e sarà istituito il doppio senso di circolazione nel tratto compreso tra via Mazzini e via Gabriele Rosa, con accesso consentito a residenti e autorizzati, compatibilmente con le esigenze del cantiere. Sarà inoltre istituito il divieto di sosta permanente con rimozione forzata su entrambi i lati di via Cattaneo dal civico 10 fino all’intersezione con via Gabriele Rosa e l’obbligo di fermarsi e dare la precedenza su via Cattaneo nei confronti di via Gabriele Rosa.Inoltre, via Gabriele Rosa s

Commenti
lun 18 lug 2016, ore 14.56
MOBILITA'
Campo Marte, via ai concerti: ecco le info sulla viabilità
È tutto pronto per i grandi concerti in programma all’Arena Campo Marte. Si partirà mercoledì 13 luglio con il concerto dei Deep Purple per continuare il 16 luglio con Gianna Nannini. Domenica 17 luglio sarà la volta del concerto di Max Pezzali, mentre il 18 luglio, ultima serata, avrà come protagonista Salmo. Gli eventi avranno inizio alle 21.30. Per accedere agevolmente all’Arena Campo Marte saranno disponibili il parcheggio “Randaccio”, accessibile da via Lupi di Toscana 4, il parcheggio di Fossa Bagni, nei pressi della fermata della Metropolitana San Faustino, e il parcheggio gratuito di Piazzale Beccaria (Iveco), adiacente a via Volturno. Inoltre, tutte le sere in cui si svolgeranno i concerti, la Metropolitana sarà in servizio fino all’una di notte. La

Commenti 7
mar 12 lug 2016, ore 17.35
CITTA'
Viabilità, lavori in corso fino ad inizio agosto su via Trieste
Il Comune di Brescia ha adottato alcuni provvedimenti che modificano la viabilità e la sosta in un tratto di via Trieste a causa dello svolgimento di lavori di sistemazione della pavimentazione che avranno presumibilmente una durata di 25 giorni. In particolare, dalle 9 di lunedì 11 luglio fino al termine dei lavori, sarà chiusa al traffico via Trieste nel tratto compreso tra l’intersezione con via Gabriele Rosa e l’incrocio con via Agostino Gallo. Nello stesso arco di tempo sarà istituito il divieto permanente di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati di via Trieste nella porzione di strada indicata in precedenza.  

Commenti
sab 09 lug 2016, ore 09.55
DAL BROLETTO
Accordo tra Provincia e Bim per la rotatoria di Ceto
Da parte della Provincia di Brescia sono state intensificate azioni volte all’eliminazione, sulla propria rete stradale, di situazioni di particolare criticità, con l'obiettivo di ottenere un miglioramento della sicurezza della circolazione anche a maggior tutela dell’utenza debole; Tra le iniziative individuate vi è la realizzazione di nuova intersezione a circolazione rotatoria tra la S.P. BS. 42 e la S.P. 87 in Comune di Ceto, il cui costo complessivo è di € 330.000. Il tratto lungo la via Badetto (ex SS. 42), in corrispondenza dell’innesto con la S.p. 87 che porta a Cerveno e via Stazione è attualmente teatro di numerosi incidenti stradali dovuti ai seguenti fattori: eccessiva velocità dei veicoli provenienti da Edolo in direzione Brescia, sul tratto di rettilineo di v

Commenti
gio 07 lug 2016, ore 14.00
DOPPIO LUTTO
Strade ancora tragiche per i motociclisti: incidenti mortali in città e a Gussago
Doppio incidente mortale in moto, nell'arco di soli due giorni, nel Bresciano. L'ultimo episodio si è verificato stanotte: un motociclista - il 31enne Stefano Galvani - è morto in seguito a un incidente avvenuto intorno all'1 di notte all'altezza dell'incrocio tra via Boifava e via dei Prati. Da chiarire le ragioni dell'incidente, che potrebbe essere stato causato da un malore, una distrazione o da un fattore esterno. Ma l'uomo all'arrivo dei soccorritori era già in condizioni gravissime e ogni tentativo di rianimarlo all'Ospedale è risultato vano. Stessa sorte, purtroppo, per un 44enne che nel pomeriggio di mercoledì stava percorrendo via Ponte Gandovere a Gussago. Secondo la prima ricostruzione, l'uomo avrebbe urtato accidentalmente un'isola spartitraffico per poi finire la propria corsa, tra

Commenti
gio 07 lug 2016, ore 09.43
TRASPORTI
Giovedì scioperano gli autisti della Sia: ecco le fasce orarie a rischio
A causa dello Sciopero aziendale di 24 ore, indetto dalla Rsu Sia Autoservizi nella giornata di giovedì 7 luglio, il servizio di trasporto pubblico sulle linee 7 –13 (e alcune corse della linea 10) potrà subire delle anomalie nello svolgimento del normale servizio di Area Urbana Integrata, da inizio servizio alle 6, dalle 9 alle 16.30 e dalle 19.30 fino a fine servizio. E’ possibile avere informazioni telefonando al numero unico di customer care 0303061200 o scrivendo a customercare@bresciamobilita.it, oppure attraverso i social network www.facebook.com/bresciamobilita  - https://twitter.com/bresciamobilita

Commenti
mar 05 lug 2016, ore 10.23
IL DATO
Trenord, 460mila i passeggeri trasportati a The Floating Piers
Tra il 18 giugno e il 3 luglio Trenord ha trasportato 460mila passeggeri da e per “The Floating Piers”. Trecento trenta mila i biglietti venduti, per il 90% a visitatori provenienti sia dal resto d’Italia e della Lombardia, sia dall’estero. Durante i 16 giorni dell’evento, Trenord ha effettuato 1.200 corse lungo la linea a binario unico, dall’alba a dopo la mezzanotte grazie al piano di potenziamento del servizio che ha previsto una programmazione di 84 corse al giorno sulla linea, di cui 73 con fermata a Sulzano. Tutte le corse sono state operate con una flotta completamente rinnovata: 17 convogli, tra cui 12 ATR di ultimissima generazione.

Commenti
lun 04 lug 2016, ore 17.15
CITTA'
Via Crocifissa, ecco tutte le modifiche a viabilità e bus
A causa dei lavori di asfaltatura in via Crocifissa Di Rosa saranno adottati alcuni provvedimenti che modificheranno la viabilità nella zona. Dalle 7 di lunedì 4 luglio alle 19 di venerdì 8 luglio e comunque fino a termine lavori sarà chiusa la corsia preferenziale della linea LAM di via Crocifissa di Rosa, nel tratto compreso tra l’intersezione con Piazzale Golgi  e l’intersezione con via Pusterla. Nello stesso periodo il trasporto pubblico urbano subirà alcune modifiche.  La linea 10, direzione Poncarale, passerà da piazzale Golgi e svolterà a sinistra in via Crocifissa di Rosa (non transiterà sulla corsia Lam). Proseguirà poi in via Lombroso e, all’uscita dalla galleria Tito Speri, riprenderà il percorso normale. La linea 10, d

Commenti
ven 01 lug 2016, ore 16.25
MOBILITA'
Inizia una nuova era per la mobilità sostenibile a Brescia
Nel nuovo millennio spostarsi in maniera alternativa è un'esigenza sempre più impellente, per ottimizzare i consumi, ridurre il budget destinato al carburante e offrire il proprio fondamentale contributo alla salvaguardia dell'ambiente. Le città inquinate sono uno dei principali problemi legati al progresso e sono sempre di più i municipi che, con iniziative pubbliche e private, cercano di seguire il trend dei virtuosismi nazionali ed europei, investendo su una mobilità più sostenibile che concorra a riportare il sole nelle aree urbane. Un'auto che sia "sociale" e mezzi pubblici efficienti incoraggiano i cittadini di Brescia a essere ottimisti e a prevedere, sul breve periodo, anche la possibilità di un buon risparmio legato alla progressiva riduzione dell'utilizzo dell'a

Commenti
gio 30 giu 2016, ore 16.34
INFO DI SERVIZIO
Sciopero dei treni, ferma una corsa su dieci, si salva solo Floating Piers
Sulla linea Brescia Iseo Edolo non si registrano adesioni allo sciopero nazionale proclamato per oggi. Il personale di Trenord sta continuando ad esprimere il massimo impegno, dimostrando un grande "attaccamento alla maglia", dinanzi all'eccezionalità di questi giorni che vedono decine di migliaia di Clienti scegliere il treno per recarsi a The Floating Piers. Sul resto del sistema ferroviario lombardo, ad ora, circola il 90% dei treni. Altre info su trenord.it.

Commenti
ven 24 giu 2016, ore 12.58
BRESCIA
Sabato 25 c'è la notte bianca al Villaggio Sereno, ecco le modifiche alla viabilità
Sabato 25 giugno, dalle 18.30 alle 24, “Quartieri in Festa – Il Tour del Sorriso” farà tappa al Villaggio Sereno, in via Quinta e traversa Dodicesima (tra via Quinta e via Settima). Nell’occasione saranno promossi spettacoli di animazione con karaoke, balli di gruppo, musica dal vivo, mini luna park, mercatinI degli hobbisti, stand gastronomici e altre iniziative. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Viaggiare nel Tempo. Nell’occasione sarà modificata la viabilità della zona interessata dalla manifestazione. Dalle 13 alle 24 di sabato 25 giugno, e comunque fino a cessata esigenza, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati di traversa Dodicesima, nel tratto tra via Quinta e via Settima (comprese le aree di sosta f

Commenti
gio 23 giu 2016, ore 17.01
A4
Sgominata banda di finti poliziotti rapinava i turisti nelle piazzole autostradali
Fermavano le auto nei piazzali spacciandosi per Poliziotti e poi le rapinavano. Sono stati presi ieria mattina a Rovato i componenti di una banda di malviventi che negli ultimi sei mesi hanno messo a segno decine di rapine per un bottino complessivo di oltre un milione di euro. I nove componenti viaggiavano su auto simili a volanti della polizia, raggiungevano le vittime nelle aree di servizio lungo la A4 Brescia-Padova e fermavano i malcapitati chiedendo di consegnare documenti, chiavi del veicolo e denaro. Per poi allontanarsi con la scusa di presunte verifiche. I rapinatori sono stati arrestati dalla Polstrada di Vicenza a seguito di un rocambolesco inseguimento, durante il quale un agente ha riportato lesioni, fortunatamente non gravi.

Commenti 6
gio 23 giu 2016, ore 11.46
TRASPORTI
Brescia partecipa a Socialcar, nuovo progetto europeo di mobilità integrata
Gruppo Brescia Mobilità aderisce al progetto europeo SocialCar, finanziato dal Programma di Ricerca e Innovazione della Commissione Europa Horizon 2020, che coinvolge 26 partner europei e sarà testato a livello operativo nelle città di Brescia, Bruxelles, Canton Ticino, Edimburgo, Lubiana, Lussemburgo, Regione Lazio, Skopje, Torino, Zagabria. SocialCar è un innovativo progetto di mobilità sostenibile pensato per migliorare le modalità di spostamento degli utenti nelle aree urbane e periurbane attraverso l’integrazione di tre elementi: Trasporto pubblico + carpooling + social media crowdsourcing. Una piattaforma di Infomobilità integrerà le informazioni relative a una vasta gamma di servizi di trasporto pubblico e privato, combinandole tra loro per pianificare gli spo

Commenti
lun 20 giu 2016, ore 15.13
MOBILITA'
Parolini: a Brescia una nuova fermata del Frecciabianca
“Una ottima notizia, che si aggiunge a quella dell’accesso ai possessori della Carta Plus Lombardia ai treni AV Frecciarossa della direttrice Milano-Venezia e che è frutto della proficua collaborazione e del serrato confronto condotto in queste ultimi mesi con i vertici di Trenitalia”. È quanto ha dichiarato Mauro Parolini, assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia, annunciando la nuova fermata a Brescia del treno Frecciabianca 9747 , che parte dalla stazione Centrale di Milano alle 19.35. “Questa novità – ha spiegato Parolini – contribuisce a migliorare il servizio ai pendolari bresciani in una fascia oraria di punta e rappresenta un risultato molto importante ottenuto grazie alla determinazione messa in campo per risolvere le criticità che gravavano su

Commenti 1
ven 17 giu 2016, ore 11.29
MOBILITA'
Sabato e domenica si viaggia in metro fino alle due di notte
Il gruppo Brescia Mobilità comunica che al fine di rispondere alla richiesta dell’Amministrazione Comunale, nella notte fra sabato 18/06/2016 e domenica 19/06/2016, l’orario di esercizio della metropolitana prevede il prolungamento del servizio di due ore dalle ore 24.00 alle ore 02.00 di notte (ultima partenza dai capolinea), Nella stessa giornata il servizio sarà potenziato mantenendo in esercizio 10 treni dalle ore 20.00 alle ore 02.00, come meglio specificato nella tabella seguente:  Ore Freq. (min) Treni 5.00 - 6.00 10 6 6.00 - 7.00 8 8 7.00 - 8.00 4 14 8.00 - 9.00 4 14 9.00 - 12.00 6 10 12.00 - 14.00 6 10 14.00 - 17.00 6 10 17.00 - 19.00 6 10 19.00 - 20.00 6 10 20.00 - 02.00 6 10  

Commenti
gio 16 giu 2016, ore 08.46
MOBILITA'
Bici Mia, nuove postazioni al Parco Castelli e al Villaggio Prealpino
Il servizio Bicimia, grazie alla collaborazione tra il Comune di Brescia e il Gruppo Brescia Mobilità, può ora contare su due nuove postazioni. I punti di ritiro e consegna delle biciclette, che nel 2008 erano 24, raggiungono quota 72: le due nuove postazioni si trovano all’ingresso del Parco Benedetto Castelli e in via Tovini nel villaggio Prealpino. Con i suoi 16mila utenti al servizio, Brescia è la terza città d’Italia per utilizzo del bike sharing e prima in assoluto in rapporto agli abitanti. Il numero di cittadini che usufruiscono di Bicimia è sempre in crescita in quanto permette di spostarsi facilmente sia per le commissioni quotidiane sia per lavoro, adottando una soluzione ecologica. Info sul servizio alla pagina: https://bicimia.bresciamobilita.it/

Commenti 13
gio 09 giu 2016, ore 18.53
IL CASO
Brebemi, il Comune di Brescia pronto ad andarsene
Tutti fuori dalla "prigione" di BreBeMi. L'iniziativa congiunta coinvolge Comune di Brescia, città di Milano e Provincia di Bergamo che hanno deciso di dismettere le loro partecipazioni in Autostrade Lombarde, le cui prospettive economiche nel breve e medio periodo appaiono tutt'altro che incoraggianti."Abbiamo deciso di uscire da Autostrade Lombarde, quindi da Brebemi, di cui abbiamo quote per circa un milione di euro (lo 0,2031 per cento, ndr) perché la riteniamo una partecipazione irrilevante ed infruttuosa", ha spiegato il sindaco di Brescia Emilio Del Bono al Corriere, "Meglio utilizzare quei soldi per sistemare qualche scuola del Comune piuttosto che lasciarli in quella società". Già a settembre la Loggia aveva provato a vendere le sue azioni, ma il bando di

Commenti 3
sab 04 giu 2016, ore 13.25
INFRASTRUTTURE
Il Traforo del Mortirolo al centro del dibattito di Confartigianato all'Aprica
«Unire la montagna, unire l’economia, unire l’Europa» è lo slogan che ha riassunto gli intenti e i risvolti legati al progetto di traforo del Mortirolo, l’importante opera che collegherebbe la Valtellina con la Valcamonica di cui si discute da anni, protagonista del convegno organizzato da Confartigianato Imprese Brescia e Lombardia Orientale insieme alla Confartigianato di Sondrio tenutosi all'Aprica e moderato da Giancarlo Maculotti. Istituzioni delle principali realtà, ma soprattutto artigiani, piccoli e medi imprenditori, hanno risposto numerosi alla chiamata di Confartigianato di Brescia e di Sondrio, fautrici della tavola rotonda dedicata alla realizzazione del progetto di 14 chilometri per collegare Edolo a Tirano con tempi di percorrenza dimezzati rispetto agli attuali. Per Car

Commenti 2
mer 25 mag 2016, ore 15.16
MOBILITA'
Autostrada della Valtrompia: l'opera può partire
Il Presidente della Provincia di Brescia, Pier Luigi Mottinelli, ha incontrato in data odierna il Ministro Graziano Delrio, che gli ha dato alcune risposte importanti a temi che toccano da vicino la viabilità bresciana. “Riguardo all’autostrada della Valle Trompia – ha dichiarato il Presidente Mottinelli – il Ministro ha dato mandato all’ANAS di procedere all’aggiudicazione definitiva dei lavori. Il Ministero nei prossimi giorni fornirà maggiori dettagli, ma l’opera può ora partire”. “Il lavoro di tante generazioni – ha dichiarato il Presidente della Comunità Montana della Valle Trompia, Massimo Otelli – ha dato il frutto sperato e la possibilità alla Valle Trompia di un’alternativa concreta e di un possibile rilancio socio-

Commenti 29
lun 09 mag 2016, ore 12.29
L'OPINIONE
Le preoccupazioni, giuste, dei pendolari bresciani
di Claudio Bragaglio* - Parole grosse sulla stampa – rabbia e rivolta dei pendolari – per una situazione che sta esplodendo per le scelte di Trenitalia sulla linea Brescia–Milano ed oltre. Una delle due linee strategiche più importanti del Paese. Parole pesanti, ma motivate dai fatti. La repentina e anticipata sostituzione delle Frecce Bianche con le Frecce Rosse rispetto ai programmi preventivati (cambio orario invernale 2016-17), con rilevanti aumenti di costo e cambio delle modalità d’uso, ha determinato uno sconquasso. Fino a ieri i “pendolari del disagio” erano soprattutto colletti blu e studenti su linee ritenute secondarie. Oggi sono “colletti arcobaleno” e sulla tratta principale. L’assenza poi d’informazione moltiplica tensioni. Con cartelli alle s

Commenti 6
mer 04 mag 2016, ore 16.39
FRECCIA BIANCA
I pendolari protestano in stazione. Rolfi presenta un'interrogazione in Regione
Pendolari in protesta questa mattina nei pressi del binario uno della stazione di Brescia. Caschetti bianchi, striscioni e un sit-in contro Trenitalia, sulla quale i manifestanti hanno puntato il dito per la soppressione dei treni Frecciabianca sulla linea Verona-Brescia-Milano a vantaggio dei più costosi Frecciarossa e senza offrire valide alternative ai pendolari che hanno già sottoscritto regolare abbonamento a questo tipo di treni. "Il tempo stringe: i pendolari hanno urgenza di risposte che non arrivano e come sempre Trenitalia fa orecchie da mercante" ha commentato il vice capogruppo leghista al Pirellone, Fabio Rolfi, annunciando l'interrogazione all'Assessore ai Trasporti, Sorte, circa la situazione dei pendolari bresciani. "Ho presentato oggi quest'interrogazione - spiega Rolfi - che verrà

Commenti 3
lun 02 mag 2016, ore 18.08
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Quale di questi Comuni bresciani a vocazione turistica non hai mai visitato?
Sirmione
Desenzano
Salò
Limone
Tremosine
Ponte di legno
Montecampione
Darfo
Monte Isola
Iseo

Chi vorresti come nuovo rettore dell'ateneo bresciano?
Gian Paolo Beretta (Ingegneria)
Rodolfo Faglia (Ingegneria)
Riccardo Leonardi (Ingegneria)
Maurizio Memo (Medicina)
Alessandro Padovani (Medicina)
Saverio Regasto (Giurisprudenza)
Emilio Sardini (Ingegneria)
Claudio Teodori (Economia)
Maurizio Tira (Ingegneria Civile)

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
14:48 incazz......
23 lug - Vai alla news »
ai signori dell,asl che vadano a vedere i laghetti in montagna( zona monte guglielmo x citare un esempio) come sono ridotti ,con uno strat
13:56 ASSURDO
23 lug - Vai alla news »
Già, basta leggersi la sentenza della Corte Europea sul caso El Dridi per farsi venire la pelle d'oca e capire che la nostra sicurezza e i n
13:37 klero
23 lug - Vai alla news »
A non avete ancora capito che il buon francesco e' consapevole del loro fallimento e della circostanza che fra non molto si troveranno piu'
13:29 @gaston de foix
23 lug - Vai alla news »
Mi piacciono le persone che sprecano il loro tempo x dire parole di circostanza, hanno capito tutto della vita. Quindi la carica che ricopre
11:57 gaston de foix
23 lug - Vai alla news »
è vero che papa francesco dice accogliamoli , ma è anche vero che sono soltanto parole dettate dalla sua posizione e basta . il problema è s
11:54 Ciarli
23 lug - Vai alla news »
Opera da segnalare meglio possibilmente finire lavori corda molle ,per lavoro si recuperano parecchie ore
11:23 a 9.54
23 lug - Vai alla news »
Condivido. Comunque se ai burqa e niqab non vogliono applicare la legge sulla sicurezza art. 5 legge 152/75, almeno quella sulle discriminaz
10:57 @ 15.55
23 lug - Vai alla news »
L'intera via Montelungo misura al massimo 3,5 km. Prova a fare il calcolo del tempo che risparmi percorrendola a 100 kmh piuttosto che a 80
Commenti in evidenza
16:54 Aldo Rebecchi
18 lug - Vai alla news »
Rispetto ai commenti letti, circa l’ipotesi che abbia a coordinare lo staff in via di formazione del Sindaco, non per replicare a chi legitt
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Regione Lombardia - Banche dati
- Regione Lombardia - Istituzione
- Calcio Bresciano
- Lo shop dell'Albero della vita
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
EDIZIONI 12 | PUBBLICITA' | PI/CF 03327790980 | REA (4) 524873 | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...